Il kit perfetto del blogger: gli accessori più usati dagli influencer

Gli strumenti che deve avere un blogger di professione

Negli ultimi anni l’uso dei social network ha delineato una nuova figura professionale che col tempo si è arricchita di nuove e interessanti sfaccettature.

Influencer, blogger, travel blogger, beauty e food influencer… E chi più ne ha più ne metta! Insomma, che ci piaccia o no, quella dell’influencer è una vera e propria professione che, molto spesso e nonostante i diffusi pregiudizi, sconfina le classiche otto ore lavorative.

C’è chi ha pensato: << Però, potrei farlo anche io!>> e chi mente! Fatto sta che l’uso dei social ha ingolosito e accarezzato la voglia di trasformare un passatempo o una passione in un vero lavoro a tempo pieno in ognuno di noi almeno una volta.

Il segreto dei più famosi blogger e degli influencer da milioni di followers? Sicuramente le idee, la creatività, il carisma e la presenza scenica, ma senza l’attrezzatura giusta è difficile dare voce a queste doti!

Per creare contenuti di qualità serve infatti molta dedizione ma anche una serie di strumenti tecnici adeguati.

Se sognate di diventare la nuova star dei social o siete incuriositi dalla moderna figura dell’influencer che spesso visita la nostra galleria durante gli Influencer Days, ecco una serie di attrezzature che vi saranno utili per tentare il successo e consigli su dove trovarle!

 

– Smartphone di ultima generazione

Comodo e compatto, lo smartphone di ultima generazione è uno dei must have nella guida all’attrezzatura da blogger.

Se scelto con criterio lo smartphone, fedele compagno degli influencer, è in grado di creare scatti di buona qualità e, se volete investire in attrezzature elettroniche e siete alle prime armi, partire dall’acquisto di un buon device è il primo passo da fare.

Gli ultimissimi smartphone, infatti, sono stati progettati per scattare foto perfette per i social partendo dai colori che sono in grado di catturare, più accesi e vividi. Molto spesso, una foto appena scattata è già pronta per essere pubblicata senza alcuna modifica.

Anche per le tanto usate Instagram stories, lo smartphone è sicuramente il dispositivo più comodo da usare in quanto rende l’azione di pubblicare molto più fluida e ci permette di essere sempre “on point” quando si tratta di gestire richieste, commenti e notifiche, vitali per ogni influencer!

Se cercate uno smartphone ultra performante di ultima generazione, i posti giusti sono gli store di Vodafone e WindTre nella nostra galleria. Troverete il device a misura di influencer!

 

– Fotocamera professionale mirrorless

Come abbiamo già detto, scattare fotografie è una delle attività preferite dai blogger. Nonostante si utilizzi lo smartphone, per effettuare scatti particolari e molto articolati occorre l’attrezzatura giusta.

La prima cosa da fare per produrre foto e video di ottima qualità, infatti, è scegliere la fotocamera giusta. Tra i modelli più usati e più consigliati le Reflex mirrorless rappresentano il formato più maneggevole e compatto, in grado di scattare foto e registrare video ottenendo risultati professionali.

A differenza dello smartphone, la fotocamera professionale dispone di diverse modalità per controllare l’impostazione dell’immagine, di uno zoom che assicura la nitidezza, la messa a fuoco automatica e il display LCD inclinabile che vi permetterà di scattare foto da qualsiasi angolazione.

I segreti per apparire al meglio in ogni foto o video? Sono due e preziosissimi per ogni influencer che si rispetti:

  • la luce ad anello LED (la famosa ringlight), che grazie alla sua particolare forma consente di eliminare le ombreggiature;
  • il treppiede per la fotocamera: vi permetterà di registrare e scattare foto praticamente ovunque, anche all’aperto.

 

– Computer

Possedere un computer è essenziale, ma deve anche essere veloce e performante.

Un buon blogger, infatti, ha bisogno di un supporto per editare scatti e riprese assieme al redigere quotidianamente (o quasi) articoli sempre freschi di esperienza. Senza una bella tastiera tutto questo sarebbe impossibile.

Le opzioni sul mercato sono molteplici ma è fondamentale che il computer sia dotato di uno schermo in retina che vi permetterà di cogliere più sfumature nella post-produzione dei contenuti e un hard disk con una buona capacità (non meno di 1 TB).

Blogger e influencer fanno tante foto e girano molti video che pesano tantissimo nella memoria di un dispositivo, per questo avere un PC (meglio se portatile) con una bella memoria è davvero essenziale.

A partire dalla fotocamera professionale e dagli accessori essenziali per gli scatti, tutta la tecnologia che vi serve potete trovarla da MediaWorld. E, se quello dei computer è un mondo per voi ancora sconosciuto, qui troverete il modello che fa al caso vostro grazie agli esperti addetti alla vendita.

 

– Letture formative e riviste ad hoc

Un blogger “serio” si dedica alla propria formazione a ama approfondire gli argomenti del settore che ha scelto (food, travel, fashion, ecc…).

Letture a tema e riviste di settore sono utili per farsi venire l’idea per un articolo, trovare ispirazione ed essere sempre aggiornati, oltre a staccare gli occhi per qualche ora dai tanti schermi luminosi di questo mestiere.

E allora dove trovare la formazione e l’informazione che ci servono? Sempre in galleria, da IperEdicola! Avrete la possibilità di scegliere tra riviste specializzate in diversi settori e trovare l’ispirazione giusta per diventare un blogger di professione!

Condividi su
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn